01:28 | 12 feb 2024

MARKET DRIVER: Apple, verso crescita vendite iPhone con stabilizzarsi Cina (Wedbush)

(MT Newswires)

MILANO (MF-NW)--Secondo Wedbush Securities, le vendite di iPhone di Apple dovrebbero mostrare una "crescita incrementale" quest'anno con la stabilizzazione della domanda nel suo mercato chiave, la Cina. A seguito dei nuovi controlli sulla catena di fornitura in Asia, Wedbush stima che la società consegnerà da 225 a 230 milioni di unità iPhone nel 2024, con un prezzo di vendita medio ora superiore a 900 dollari rispetto agli 825 dollari di un anno fa. "Chiaramente Apple ha tra le mani Huawei e alcuni problemi geopolitici, ma la realtà è che con oltre 200 milioni di iPhone attivi in Cina, pochissimi consumatori stanno abbandonando l'ecosistema Apple e questo è il fulcro della nostra tesi rialzista per Apple in Cina nonostante le preoccupazioni di Street", scrivono nella nota gli analisti guidati da Daniel Ives. Wedbush ritiene inoltre che Apple avrà il suo "momento Super Bowl" quando introdurrà la tecnologia di intelligenza artificiale su cui sta lavorando alla Worldwide Developers Conference di giugno, seguita dalle esclusive funzionalità AI previste per l'iPhone 16. In particolare, il broker stima oltre 5 miliardi di dollari di entrate incrementali annuali derivanti dai servizi di intelligenza artificiale per l’azienda. Wedbush ha mantenuto il rating outperform sul titolo, confermando anche il target price a 12 mesi a 250 dollari.

zag

A3076087

MF NEWSWIRES (redazione@mfnewswires.it)

1213:28 feb 2024